Curriculum di Stefano Vaja

Come fotografo collabora alle ricerche sulla tradizione musicale in Basilicata e Albania dell’etnomusicologo Nicola Scaldaferri, con il quale ha pubblicato il libro "Nel paese dei cupa cupa. Suoni e immagini della tradizione lucana", Squilibri, Roma, 2005 (premio ANCI). Con Scaldaferri e l’antropologo americano Steven Feld ha pubblicato i libri "Santi, animali e suoni. I campanacci di Tricarico e San Mauro Forte", Nota, Udine, 2005 e "Il suono dell’albero. Il Maggio di Accettura", Nota, 2012, sempre sulle feste rituali in Basilicata. Da diciassette anni è il fotografo della Compagnia della Fortezza, composta dai detenuti-attori del carcere di Volterra diretti da Armando Punzo, e del Festival Internazionale Volterrateatro. Ha fotografato oltre 300 spettacoli teatrali. Da alcuni anni realizza video di spettacoli per varie compagnie teatrali, oltre a servizi per il sito di repubblicaparma.it. Alcuni di questi video sono visibili sul canale a suo nome su You Tube. Collabora con il sito Ifioridelmale.it, il primo in Italia specializzato in eventi culturali, su cui tiene la rubrica di videointerviste Teatranti, dedicata alle diverse forme di teatro contemporaneo.