Curriculum di Gabriele Zanetti

E’ diplomato in chitarra presso il Conservatorio di Brescia. Parallelamente agli studi classici ha sempre suonato la chitarra acustica ed elettrica. Grazie alla collaborazione con il chitarrista Mauro Paderni ha aperto la prima edizione del festival Acoustic Franciacorta. Ha collaborato con Giorgio Cordini, chitarrista di Massimo Ranieri, Mauro Pagani, Fabrizio De Andrè. È attivo in formazioni da camera, attento alla ricerca del repertorio originale e inedito per chitarra e altri strumenti. Con Camilla Finardi ha vinto nel 2015 il 1° premio nella categoria Duo al concorso internazionale per strumenti a plettro di Ala di Trento. In duo con il clarinettista Stefano Gamba ha inciso per Movimento Classical un cd con prime registrazioni assolute. Con il violoncellista Eugenio Reboldi ha pubblicato un disco sul repertorio contemporaneo originale per chitarra e violoncello. Ha fondato Informal Quartet, formazione variopinta che propone un crossover classico-jazz oltre a brani appositamente scritti per il gruppo da importanti compositori. Come solista ha inciso Guitar architecture, con musiche di Brouwer, Reich, Metheny. Nel 2013 ha pubblicato il metodo didattico Musichiamo con la chitarra. Fresco di stampa Red Hot Peppers, saggio sulla nascita della musica jazz, presentato al festival. Attualmente svolge attività didattica in Accademie musicali e Associazioni e suona con l’Orchestra di Mandolini e Chitarre “Città di Brescia”.